Un bimba manda un disegno e una lettera al cane defunto e riceve una dolce risposta dal paradiso

L’amicizia fra Maci e il cane Kendal è nata fin da quando la bambina era neonata. Dove andava lei, il quattrozampe la seguiva. Inseparabili, tutto il giorno. «Spesso si sdraiava accanto a Maci mentre suonava – spiega Crystal Dkins, mamma della bimba – . Maci ogni tanto si fermava di colpo e si strofinava a Kendal o gli dava un abbraccio al volo dicendogli: “Ti amo, sei un bravo ragazzo”».

Un bimba manda un disegno e una lettera al cane defunto e riceve una dolce risposta dal paradiso

Di recente però i due sono stati separati: la scorsa settimana, dopo una battaglia con problemi di salute, Kendal è salito sul “ponte dell’arcobaleno” all’età di 13 anni. Un dolore che ha straziato la piccola Maci, ma, nonostante i suoi soli quattro anni, ha capito che il suo amico a quattrozampe ora è in un posto migliore.

«Si è molto arrabbiata – ha detto la mamma – .Dopo essersi calmata, ha detto che voleva disegnare un Kendal e mandarglielo in paradiso». E così la piccola di quattro anni ha preso un pennarello e un foglio di carta e ha disegnato un ritratto del suo amato cane con un messaggio chiaro: «Maci dice che ha detto che lo ama e lo manca – spiega la madre – . Dopo avere indicato il paradiso come indirizzo, le ho detto che può darlo al nostro postino».

Un bimba manda un disegno e una lettera al cane defunto e riceve una dolce risposta dal paradiso

La mattina dopo, quando è arrivato il postino, Maci gli è corsa in corso a consegnargli la più preziosa delle lettere. «Ha detto che si sarebbe assicurato che arrivasse a Kendal» ha detto la madre.

Un bimba manda un disegno e una lettera al cane defunto e riceve una dolce risposta dal paradiso

E dal cielo Kendal ha “ringraziato” Maci per il disegno che gli aveva inviato e non solo: «Ci ha detto che lui la ama, gli manca e che sarà sempre nel suo cuore» ha detto la madre della bimba.

Un bimba manda un disegno e una lettera al cane defunto e riceve una dolce risposta dal paradiso

La donna è rimasta sorpresa per la rapida risposta di Kendal a sua figlia e ha ringraziato molto l’impiegato postale che ha reso possibile la dolce corrispondenza. Un piccolo gesto che per Maci è stato enorme: «Quel giorno l’ha resa molto felice. Ha detto. “Sono contenta che sia ancora nel mio cuore»

Fonte: https://www.lastampa.it/